Nessun prodotto selezionato

AL MUSEO STIBBERT

Manetti sponsor della mostra islamica al Museo Stibbert.

Nato ufficialmente nel 1906, il Museo Stibbert raccoglie una meravigliosa infinità di armature, oggetti bellici, opere d’arte e costumi nobiliari provenienti da quasi ogni angolo della Terra. Dalle armature Medioevali Europee alle sciabole Giapponesi del XVI secolo, dai vestiti di corte dell’epoca barocca alle porcellane cinesi, il museo è un vero e proprio centro della cultura mondiale. Il grande merito va a Frederick Stibbert (1838-1906), che passò la sua vita a collezionare oggetti di ogni terra. Prima ancora che diventasse museo, la Villa Stibbert, che si trova sulle colline di Montughi a Firenze, era già molto visitata per il fascino degli oggetti riuniti dal nobiluomo inglese. La Regina Vittoria d’Inghilterra, Oscar Wilde, Gabriele D’Annunzio sono solo alcuni nomi dei visitatori del tempo.

Mostra armature islamiche museo Stibbert

 

Quest’anno la Fondazione Stibbert, assieme al patrocinio dell’Ente Cassa Risparmio di Firenze e all’azienda fiorentina Giusto Manetti Battiloro, ha organizzato una mostra delle armature dei popoli di fede islamica. La sensibilità artistica degli artigiani mediorientali ha generato nel corso dei secoli soluzioni decorative di grande raffinatezza attraverso l’uso di foglia oro, foglia argento, agemine di metalli preziosi, poste a evidenziare i motivi ornamentali di elmi, scudi e spade. Il risultato è uno spettacolare viaggio attraverso i secoli nella cultura bellica e artigianale dei popoli islamici.

Scudo elmo islamico Museo Stibbert

 

 

> Locandina della mostra

La mostra dura dal 16 Aprile al 9 Novembre 2014. Per informazioni consultare il sito www.museostibbert.it


security-shield-lock-128

Informativa Cookie

Continuando a navigare sul nostro sito, accetti l’utilizzo dei cookies per misurare l’audience del nostro sito e proporti contenuti adattati ai tuoi centri d’interesse. Clicca qui per saperne di più

Accetto