Nessun prodotto selezionato

La World Gourmet Society lancia la “Best Plate Challenge”, una sfida per tutti gli chef del mondo



In questa competizione, i migliori chef dovranno mostrare in un video come preparano e presentano il loro miglior piatto


La WGS ( World Gourmet Society ) è un rinomato club che riunisce professionisti e amanti del cibo gourmet.

Fondata nel 2011 da Matthias Tesi Baur e guidata da un forte codice etico, la società è un vero e proprio punto di ritrovo e di scambio per gli amanti del cibo, non solo chef ma anche scrittori, manager e proprietari di ristoranti.

Scopo primario dell’associazione è la ricerca continua dei trend in voga nel settore gourmet e dei posti più caratteristici di ogni città, alla scoperta di territori in costante movimento e luoghi inesplorati ricchi di innovazione e tradizione, oltre che la valorizzazione di nuove idee culinarie e la promozione dei giovani talenti del settore.

Il 24 Giugno 2017 la WGS ha indetto “Best Plate Challenge”, una sfida che invita i migliori chef creativi del mondo a mostrare il loro miglior piatto e la propria abilità in cucina in un video autoprodotto.

 

Wgs best plate challenge

 

Nello specifico, per partecipare alla sfida gli chef dovranno inviare un video nel quale documentano se stessi durante la preparazione e composizione del loro miglior piatto.

Per la vincita del concorso sarà molto importante trasmettere anche la propria creatività, personalità, e unicità.

Per essere accettati nella competizione infatti gli chef dovranno saper sorprendere e intrattenere gli spettatori, dimostrando loro la loro passione per l’alta cucina nel modo più autentico e sincero possibile.

Un’ occasione speciale per mostrare la propria brigata di cucina ( il team con cui lavorano fianco a fianco ogni giorno ), l’ambiente di lavoro, gli ingredienti e le tecniche più ricercate, attingendo anche dalla tradizione culinaria del proprio paese d’origine.

Sono davvero tanti gli Italiani che partecipano alla sfida, ognuno con il proprio stile e carattere, pronti a dare il meglio di sé e portare il Made in Italy nel mondo.

“Quest’anno – spiega Matthias Tesi Baur, fondatore della WGS – abbiamo cambiato il format del World Gourmet Festival in una competizione per dare agli chef di tutto il mondo l’opportunità di presentare il loro piatto migliore.”

“Sin da quando abbiamo annunciato questa gara sono rimasto colpito dal numero di chef italiani che hanno mostrato la loro creatività, abilità e dedizione nel preparare e presentare il cibo a un livello d’alta cucina.”

“Gli chef italiani offrono un grande esempio su come il cibo può essere parte di una cultura e su come le persone possono preparare il cibo con passione e orgoglio.”

“Per questa ragione sono felice e orgoglioso di presentare i migliori chef italiani che hanno inviato i loro video alla competizione durante la cerimonia di premiazione a Firenze”.

I video saranno valutati da una giuria di oltre 50.000 amanti del gourmet, una giuria popolare composta da utenti di Facebook e YouTube, ed inviati ad oltre 1000 giornalisti enogastronomici, un’opportunità unica per mostrare il proprio lavoro ad un pubblico altamente qualificato del settore.

Ti piace questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter!



I dieci vincitori saranno annunciati il 23 Ottobre 2017, l’appuntamento ( su invito ) è al Grand Hotel Cavour in via del Proconsolo alle 18.00 a Firenze.

Alla premiazione sarà anche presente Andy Hayler, unico critico gastronomico al mondo ad aver visitato tutti i ristoranti 3 stelle Michelin del pianeta.

Tante le realtà toscane tra gli sponsor dell’evento, le quali regaleranno ai vincitori una fornitura di un proprio prodotto di punta.

Tra questi, spiccano:

  • L’oro alimentare Gold Chef prodotto da Giusto Manetti Battiloro
  • La vodka toscana Vka
  • L’Aceto balsamico tradizionale del Duca
  • Un corso professionale di gelateria Carpigiani
  • I vini Donne Fittipaldi
  • Una divisa Solochef.it
  • I prodotti di Savini Tartufi
  • l’olio Evo di Dievole
  • Una selezione dei vini distribuiti da Cuzziol
  • Un set di coltelli griffati Berti

E al termine del concorso, aperitivo con lo champagne Bergère.

 

Manifesto ufficiale della finale italiana:

WGS FINALE ITALIANA ROLL UP

security-shield-lock-128

Informativa Cookie

Continuando a navigare sul nostro sito, accetti l’utilizzo dei cookies per misurare l’audience del nostro sito e proporti contenuti adattati ai tuoi centri d’interesse. Clicca qui per saperne di più

Accetto